La corda tesa

Restare solo non intendi
affronta allora la corda tesa
la paura di cadere all’improvviso
quel precario e difficile equilibrio
cadi risali poi ricadi e risali
oppure ognuno per la sua strada
allora mia cara fortuna a te
ma scegliendo la via più facile
si perde sempre
anche se si ha ragione di farlo
salutiamoci dunque che farai?
Non lo so e tu?

( Amabili frammenti )

 

AGGIORNAMENTI

MIXER
Sorrisi
Vignette
(16/5/2022)

MUSICA
Ascolti
Judee Sill “Judee Sill”
(11/5/2022)

MIXER
News
I concorsi truccati di Reggio Calabria
(5/5/2022)

MIXER
Immagini
Ricordo L.C.
(4/5/2022)

MAURIZIO
Agenda
Roberto Vecchioni a Prato
(3/5/2022)

COPERTINA
“La corda tesa”
(2/5/2022)